L’iniziativa

Nasce così l’operazione “Caffè Sospeso&Solidale “.
Vi chiediamo € 0,80 centesimi, il costo di un caffè. 
Come ha ben descritto nel suo testo “Il caffè sospeso” lo scrittore Luciano De Crescenzo, “Quando un napoletano è felice per qualche ragione, invece di pagare un solo caffè, quello che berrebbe lui, ne paga due, uno per sé e uno per il cliente che viene dopo. È come offrire un caffè al resto del mondo…”
Il caffè sospeso è un’usanza partenopea, ma anche una filosofia di vita, e la Torrefazione Carbonelli vuole farla sua, cercando di coinvolgere tutti i consumatori del proprio prodotto, di modo che all’acquisto della personale scorta di caffè, se ne paghi in più uno, due, tre, a discrezione personale dell’acquirente (al costo del caffè al bar), la cui somma andrà a far parte del ricavato che la Torrefazione Caffè Carbonelli andrà a devolvere mensilmente per il sostentamento del progetto legato ad “aiutare i bambini”. Attenzione però, il numero di “caffè sospesi&solidali” scelto dal cliente per il sostentamento dell’operazione la Torrefazione Carbonelli si impegna ad  inviarli per davvero al cliente in questione. L’effettiva donazione sarà riscontrabile con le ricevute dei versamenti che la Torrefazione Carbonelli andrà a pubblicare nell’apposita sezione dedicata. Siamo certi che con il Caffè Sospeso&Solidale saremo in grado di coinvolgere molti nostri clienti, sensibilizzandoli alle operazioni benefiche che ognuno di noi potrebbe portare avanti all’effettivo costo di un caffè al giorno.

1 0 0 0 0