Gli usi alternativi del caffè

I tanti usi alternativi del caffè documentati dal sapere casalingo ci ricordano che il caffè è una risorsa naturale dai molteplici utilizzi, capace di rivelarsi un valido aiuto nella cura della casa, della persona e del giardino. In quanto potente assorbi-odori si può utilizzare posizionandone alcuni chicchi nel cruscotto dell’auto per eliminare il sentore di fumo, oppure utilizzarne un fondo in una tazzina per deodorare il frigorifero. Inoltre i fondi di caffè possono essere strofinati tra le mani per eliminare odori sgradevoli, mentre massaggiati sul corpo sotto la doccia hanno l’effetto di un esfoliante delicato e drenante e miscelati all’henné conferiscono riflessi nocciola ai capelli castani. Il caffè può essere ampiamente utilizzato anche nel giardinaggio: versato nero nel terreno delle piante che gradiscono un suolo a base acida diventa un ottimo fertilizzante, mentre spargere fondi di caffè nei vasi e nelle aiuole aiuta a tenere lontane lumache e formiche.

0 0 0 0 0